The Judge

Di
Share

Hank Palmer (Downey Jr.) è costretto a tornare nella sua città natale nell’Indiana per il funerale della madre, l’unica della sua famiglia con la quale abbia ancora qualche contatto. Hank ha lasciato la famiglia anni prima e ora è un avvocato a Chicago, dove difende i peggiori malavitosi della città. Il ritorno a casa lo metterà a confronto con Glen e Dale, i suoi fratelli, ma soprattutto con il padre Joseph (Duvall), che subito cerca e ottiene lo scontro con il figlio. Quando Hank sta per tornare a Chicago, deciso a lasciarsi ciò che resta della sua famiglia alle spalle, Joseph viene accusato di omicidio. Per Hank si apre allora il dilemma: difenderlo per salvarlo o lasciarlo al suo destino? Il tutto è complicato dal fatto che Joseph è un giudice della contea tutto d’un pezzo, che per la prima volta si trova a dover affrontare la legge dalla parte del banco degli imputati, ovviamente avendo una pessima considerazione della professionalità del figlio.
Ben lontano da essere un film incentrato su un processo, The Judge è piuttosto la storia di una famiglia divisa, in cui le incomprensioni e i malumori sono arrivati a un punto tale che neanche stare dalla stessa parte agli occhi della legge può ricucire gli strappi. The Judge indaga certosino sulle ragioni di padre e figlio per detestarsi a vicenda, ma anche sulla fitta rete di relazioni tra fratelli. A volte la sceneggiatura perde un po’ di linearità lasciandosi andare in rivoli superflui alla storia principale, ma in sostanza il film è un ottimo dramma familiare che riesce a coinvolgere e ci fa affezionare ai protagonisti. Le interpretazioni di Duvall e Downey Jr. sono semplicemente perfette, tra le migliori che ci abbiano regalato ultimamente: specie per il secondo, che fa piacere vedere in un ruolo extra-Marvel.



Voto 8

Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

70 + = 79

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi