Questo piccolo grande amore

Di
Share

Della celeberrima canzone di Claudio Baglioni, in questo film c’è proprio tutto. Quella sua maglietta fina, far l’amore giù al faro, ti amo davvero ti amo lo giuro. Non solo: tutte le più belle canzoni del cantautore puntellano la pellicola regina annunciata di questo San Valentino, facendo da didascalia alle immagini che le replicano pedisseque.



Ambientata nel 1971, la storia ha per protagonisti Giulia e Andrea, travolti dall’amore nel fiorire degli anni. Viene da chiedersi a chi possa realmente piacere questo Across The Universe all’amatriciana: non certo agli adolescenti, che non troveranno nessun interesse nella pur volenterosa ricostruzione storica. E nemmeno a chi con Baglioni si è innamorato, ma che oggi difficilmente vorrà vedere un revival dei film anni ’60 con Gianni Morandi.

Claudio Baglioni firma il soggetto in prima persona, con Ivan Cotroneo. Ma le sue pur buone intenzioni vengono vanificate da un film che non riesce mai ad avere alcun senso, a cominciare dall’ossessione per i primi piani passando per improvvise e inopportune scene da musical, con coreografie di un Luca Tommassini molto poco ispirato.

Voto 3

Share

Comments

Tagged with:

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 + 4 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi