Cadillac Records

Di
Share

Un film corale, che prima di parlare di storie e personaggi racconta la musica. Tutto ruota intorno a Leonard Chess (Adrien Brody), di origine polacca e proprietario di un bar. Come tanti cerca fortuna, ma non la troverà tra i cocktail: un giorno assume un certo Muddy Waters (Jeffrey Wright) e il prodigio dell’armonica Little Walter (Columbus Short), per ravvivare un minimo il locale. Il successo è istantaneo, e il blues ha del potenziale: dopo poco nasce la Chess Records, che mette sotto contratto artisti del calibro di Etta James (Beyoncé Knowles) e Chuck Berry (Mos Def). Ogni volta che un suo artista realizza un hit record, Chess gli regala una cadillac. E le auto di lusso cominciano a piovere.



Si canta e si seguono le storie private di grandi artisti. Beyoncé è una ottima Etta James, e tutto il cast è a livelli di eccellenza. Purtroppo, la sceneggiatura fatica a stare dietro a tutte queste vite che si intrecciano, dando sostanzialmente l’effetto di una grossa soap opera ai tempi del blues. Ancora più grave, il film stravolge la storia reale e si concentra sul glamour. La love story tra Chess e James è appassionante, ma nel proporla come portata principale si dimentica che esisteva un altro fratello Chess e che Etta non era esattamente la diva statuaria che compare qui. In sostanza, il film romanza la verità in modo piuttosto evidente, rivelandosi in questo anche un po’ troppo piatto e prevedibile. Fortunatamente le performance canore sono al top, e l’atmosfera è resa molto bene. Da vedere, senza aspettarsi un capolavoro.

Voto 6

Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

68 + = 77

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi