Megan rinuncia a Wonder Woman

Di Carolina Tocci
Share

Angoli della bocca rivolti verso il basso e il piedino che batte nervoso sul pavimento. Ce la immaginiamo così, la bella Megan, mentre rinuncia a indossare i panni della supereroina della DC Comics. Il motivo è semplice: in questo modo non ha la possibilità di tirar fuori tutto il suo estro recitativo, limitandosi a interpretare ruoli da bambolona sexy. E così niente Wonder Woman e niente Tomb Raider.

“La colpa è tutta di Hollywood”, ha dichiarato Megan recentemente, “che mi coinvolge in progetti nei quali non ho nemmeno bisogno di essere una brava attrice”.  Ma pensate un po’ con che cattivoni ha a che fare ogni giorno! Nonostante tutta questa frustrazione, però, Megan non riesce proprio a stare lontana dalle copertine delle riviste, che di certo non la vogliono per la sua devozione al metodo. L’ultima in ordine cronologico è GQ Magazine di luglio, da cui sono tratte queste foto.



Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 76 = 77

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi