Borderland: Linea di confine

Di
Share

Due poliziotti messicani entrano in una villa solo apparentemente disabitata. Ad attenderli, un gruppo di sadici appartenenti a una setta che offre sacrifici a una divinità in cambio del dono dell’invisibilità. Uno di loro viene brutalmente torturato mentre l’altro, viene costretto a guardare per poi riferire ai superiori. Un anno dopo, tre amici partono per una vacanza all’insegna del divertimento in Messico. Mentre i primi due si danno da fare con due ragazze, Phil, il più giovane, viene aggredito in strada e finisce nelle mani della setta guidata da un misterioso  sacerdote.



La eco di Hostel è presente sin dall’inizio, anche se l’ambientazione nel deserto messicano ci allontana decisamente dal ricordo dlle scenografie dell’Est europeo in cui ci aveva portato Eli Roth. Borderland vira più verso il Thriller che verso l’Horror, ispirandosi a fatti realmente accaduti. Il sadico killer a cui si fa riferimento nella pellicola era Adolfo de Jesùs Costanzo, fondatore diuna setta dedita ad omicidi rituali. Il film di Berman è alquanto prevedibile e percorre strade già ampiamente battute, ma la tecnica registica riesce tuttavia a concretizzare l’orrore che i personaggi si trovano a vivere. La narrazione procede lenta per accelerare solo in pochi, salienti punti, sufficienti far sì che il ritorno a casa dal cinema non sia privo di una certa dose di angoscia.

Voto 6

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

1 + 7 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi