Il ritorno di Tata Emma Thompson

Di Francesco Bernacchio
Share

Emma Thompson tiene molto alla saga di Nanny McPhee, tanto da preferire partecipare alle riprese del secondo capitolo, Nanny McPhee and the Big Bang, piuttosto che tornare dietro agli occhiali di Sibilla Cooman in Harry Potter. La storia sarà ambientata cento anni dopo il primo episodio, durante la Seconda Guerra Mondiale.



Share

Comments

Tagged with:

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

19 + = 22

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi