Io, Don Giovanni

Di
Share

Un grande film in costume diretto da Carlos Saura e interpretato da un cast quasi tutto italiano: l’idea era talmente allettante da rendere questo Io, Don Giovanni uno degli appuntamenti più gustosi del Festival del Cinema di Roma. Da sempre affascinato dalla commistione tra opera, cinema e teatro (basti ricordare Carmen Story), Saura racconta le vicende di Lorenzo Da Ponte (Balducci), ebreo convertito che cresce scalando le vette ecclesiastiche ma che nel 1763, in piena Santa Inquisizione, viene esiliato da Venezia in quanto libertino e autore di versi blasfemi. Giunto a Vienna, su consiglio del suo mentore e amico Casanova, conosce Salieri e poi Mozart. Con quest’ultimo avvierà una fitta collaborazione, che lo porterà a comporre come autore del libretto il Don Giovanni. Qui Da Ponte includerà ogni sua esperienza di vita, e tutto quello che ha imparato dal libertinaggio e dal sentimento d’amore che lo lega alla sua donna angelicata, Annetta (Verginelli).



Io, Don Giovanni non delude i sensi: splendide musiche, splendidi costumi. L’intreccio è avvincente sebbene le disparità attoriali tra i protagonisti si facciano sentire. Non tutti sono all’altezza del ruolo, sebbene Balducci riesca a convincere nella sua interpretazione sempre un po’ sopra le righe. Saura appare un po’ troppo impegnato nel tentativo di non far sembrare lo schermo un palcoscenico, e finisce per far stridere l’abbondanza di scenografie fittizie e volutamente visibili in quanto tali, con altri momenti troppo realistici. Il film finisce per mancare di uniformità, e questo è forse il suo difetto più grande. Tuttavia, i melomani non dovrebbero assolutamente perderlo.

Voto 6

Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi