Gwyneth Paltrow non scende a compromessi!

Di Carolina Tocci
Share

Nemmeno l’algida Gwyneth, figlia di un produttore e di un’attrice nonché figlioccia di Steven Spielberg è stata esonerata dal ricevere richieste di prestazioni sessuali in cambio di un ruolo in un film. A rivelarlo è stata lei stessa alla rivista Elle: “Ero all’inizio della carriera e quel produttore mi chiese sesso orale in cambio di una parte. L’uomo mi suggerì di concludere a letto una riunione per assicurarmi la partecipazione al film”. Naturalmente Gwyneth ha rifiutato la proposta indecente, almeno così sostiene, e da vera signora, non ha fatto il nome del produttore maiale. Chissà chi era…



Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

8 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi