Niente 3D per Harry Potter

Di Francesco Bernacchio
Share

E’ ufficiale: la Warner Bros ha annunciato che Harry Potter 7 parte 1 non sarà in 3D. Diversamente da quanto annunciato in precedenza, infatti, i lavori di conversione della pellicola (girata in metodo classico) non avrebbero permesso l’uscita entro il 19 novembre, ritardando per l’ennesima volta l’arrivo del film in sala. Per scongiurare il pericolo, la produzione ha deciso di procedere con una release in classico 2D. A luglio arriverà la seconda parte, stavolta anche in 3D. Ci chiediamo come prenderà la notizia la direttrice di un noto mensile italiano, uscito da pochissimo in edicola, che sugli occhiali magici in Harry Potter 7.1 aveva basato un’intera copertina. Oops!



Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

34 + = 40

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi