Clooney da Obama

Di Carolina Tocci
Share

Mr. Martini ieri si è recato a Washington con il suo completo grigio fumo da grandi occasioni, ma questa volta la sua Elisabetta l’ha lasciata a casa. E a ragione, dato che ha incontrato nientemeno che il Presidente Obama per parlare con lui della complessa situazione politica e umanitaria attraversata dal Sudan in questo momento.



Si tratta di uno stato in cui la guerra civile sta ormai distruggendo ogni cosa, con i trafficanti di armi che hanno in pugno l’economia del paese. Clooney ha richiesto un intervento da parte del Governo americano per cercare di mettere fine ai massacri che in Sudan sono all’ordine del giorno, davanti all’indifferenza degli altri paesi. Ennesimo colpo vincente per George, che nelle vesti di attivista ci piace ancora di più: e non solo a noi. E ad accoglierlo dopo il colloquio con il Presidente, una folla tutta al femminile, come da copione.

Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 70 = 76

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi