Baruffa per Shia LaBeouf

Di Carolina Tocci
Share

Il protagonista di Transformers è stato coinvolto in una rissa nella notte di sabato. Secondo quanto è stato raccontato alla polizia da un testimone oculare, l’attore si trovava  nella Mad Bull’s Tavern, in un sobborgo di Los Angeles, in compagnia di alcuni amici. A scatenare la rissa sarebbe stato un cliente abituale del locale che avrebbe dato a Shia del “fottuto frocio” ridacchiando e prendendolo in giro. A quel punto LaBeouf avrebbe risposto di tutto punto promettendogli di “prenderlo a calci in culo”. E il cliente avrebbe assestato un bel pugno sul bel faccino di Shia, tanto da spaccargli un labbro. Stato di fermo per entrambi con tanto di manette, anche se poi di fatto non è stata formalizzata nessuna accusa. E bravo Shia che si tiene in allenamento: gli scazzottamenti nei tuoi film non mancano mai.



Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

52 + = 61

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi