Consegnati i Razzie Awards

Di Carolina Tocci
Share

Ventiquattro ore: è questo il tempo che intercorre tra la notte più attesa tra le star di Hollywood e quella incui nessuna di loro vorrebbe vincere mai nulla. Ieri sera, come da copione, sono stati assegnati i Razzie Awards, i premi per i peggior film e interpreti dell’anno. Il trionfo, si fa per dire, è tutto per M. Night Shyamalan con L’ultimo dominatore dell’aria: il kolossal costato centocinquanta milioni di dollari si è portato via i Razzie per Peggior Film, Peggior Regista, Peggiore Sceneggiatura, Peggiore Attore Non Protagonista e persino Peggior Utilizzo del 3D. L’altro film che si è accaparrato un buon numero di statuette indesiderate è stato Sex and the City 2. Peggiore Sequel, Peggiore Cast e un premio speciale in ex aequo alle quattro protagoniste come peggiori attrici protagoniste. E’ andata di lusso, incvece, a Eclipse, favoritissimo con nove nomination in diverse categorie e vincitore solo di un premio per il Peggior Attore Non Protagonista, andato a Jackson Rathbone. Tra i premiati anche Jessica Alba e Ashton Kutcher.

Ecco la lista completa dei vincitori:



Peggiore film del 2010 : L’ultimo dominatore dell’aria.

Peggiore attore del 2010: Ashton Kutcher per Killers e Appuntamento con l’amore.

Peggiore attrice del 2010: Ex aequo: Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis & Cynthia Nixon per Sex and the City 2.

Peggiore attore non protagonista del 2010: Jackson Rathbone per L’ultimo dominatore dell’aria e Twilight Saga: Eclipse.

Peggiore attrice non protagonista del 2010: Jessica Alba per The Killer Inside Me, Vi presento i nostri, Machete e Appuntamento con l’amore.

Peggiore uso del 3D: L’ultimo dominatore dell’aria.

Peggior coppia sullo schermo/Peggiore cast: L’intero cast di Sex and the City 2.

Peggiore regista del 2010: M. Night Shyamalan per L’ultimo dominatore dell’aria.

Peggiore sceneggiatura del 2010: L’ultimo dominatore dell’aria, di M. Night Shyamalan.

Peggiore prequel, remake o sequel del 2010: Sex and the City 2.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 27 = 28

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi