Naomie Harris la prossima Bond girl?

Di Carolina Tocci
Share

Magari il nome non vi dice molto, ma la trentacinquenne londinese Naomie ha già al suo attivo ruoli particolarmente ineressanti. Ha lottato contro gli zombi in 28 Giorni dopo di Danny Boyle, ed è apparsa, irriconoscibile, nei panni della sacerdotessa vudù Tia Dalma in due epsodi dei Pirati dei Caraibi. Ultimamente sui tabloid inglesi il suo nome viene associato a quello di Daniel Craig nel 23° Bond, come papabile Bond girl. A quanto pare (lo riporta il britannico News of the World) il regista Sam Mendes avrebbe intenzione di puntare su di lei, anche se la notizia non è stata ancora confermata da fonti ufficiali. Oltre all’attrice, sarebbero attualmente in trattative per comparire nel nuovo episodio anche Ralph Fiennes e Javier Bardem,confermata invece Judy Dench nei panni di M. Mentre aspettiamo ulteriori informazioni sul cast, vi confermiamo che riprese del film prenderanno il via a settembre a Londra e in Sudafrica,menre la data di uscita è fissata per il 9 novembre 2012.



Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 35 = 42

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi