Guai in vista per Michael Madsen

Di Carolina Tocci
Share

Michael Madsen, uno degli attori feticcio di Quentin Tarantino, è stato arrestato nella notte nella sua casa di Malibu. Su di lui pesano i sospetti di violenza sul figlio adolescente. Ieri sera lo sceriffo della contea è intervenuto dopo aver sentito delle urla provenire dall’abitazione di Madsen: “L’attore era sotto l’influenza dell’alcol” – ha dichiarato in seguito l’agente – “Era psichicamente alterato, e stava litigando con il ragazzo”.  L’attore è stato bloccato al posto di polizia e gli sono stati chiesti centomila dollari di cauzione.
Stamattina l’avvocato di Madsen, Perry Wader, ha rilasciato la seguente dichiarazione che spiega in parte il motivo dell’arresto: ” Michael ha colto in flagrante uno dei suoi figli a fumare erba e quando ha cercato di impedirglielo, si è arrivati ad uno scontro fisico”. L’attore ha cinque figli, ma al momento non si sa quale di questi sia coinvolto nella vicenda.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi