James Cameron nella fossa… delle Marianne

Di Carolina Tocci
Share

Dopo essere stato il re del mondo, parole da lui stesse pronunciate nel momento in cui ha vinto gli undici Oscar per Titanic, ora James Cameron rischia di diventare anche il re del mare. Infatti il regista e appassionato di scienze tecnologiche è riuscito nell’impresa di raggiungere la Fossa delle Marianne, il punto più profondo degli abissi a 10.898 metri sotto il livello del mare. A dare la notizia è stato lo stesso Cameron tramite Twitter: “Sono appena arrivato sul punto più profondo dell’Oceano. Toccare il fondo non è mai stato così bello. Non vedo l’ora di condividere con voi quello che sto vedendo”.



Cameron, che ha raggiunto la sua meta la notte scorsa, è rimasto sul fondo dell’Oceano Pacificoa bordo del sottomarino Deepsea Challenger alcune ore a prelevare campioni, girare immagini e scattare foto. Tutto questo materiale gli servirà per produrre un documentario per dare un contributo alla scienza con quanto ha raccolto durante questa incredibile esperienza.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

1 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi