Lindsay punta a 50 sfumature di grigio

Di Francesco Bernacchio
Share

Lindsay Lohan ha un disperato bisogno di tornare a farsi considerare un’attrice. Finiti i 90 giorni di rehab che sta scontando attualmente, ultimi di una lunghissima serie, Lindsay ha deciso di pianificare un comeback come si deve. Pare quindi che abbia adocchiato il ruolo da protagonista nell’adattamento cinematografico di Cinquanta sfumature di grigio, il libro scandalo per casalinghe coi pruriti che ha incollato alle proprie pagine milioni di lettori. Lindsay, si dice, ha bisogno di qualcosa di iconico e che tutti vogliano guardare per tornare a far parlare di sé. E vista la trama dell’opera in questione, da guardare ce ne sarebbe parecchio.

Share

Comments

Tagged with:

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 49 = 54

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi