Quello tra George Clooney e Amal Alamuddin per i drusi è un matrimonio che non s’ha da fare

Di Redazione
Share


Dopo la notizia del fidanzamento tra lo scapolo d’oro di Hollywood George Clooney e la sua bella avvocatessa Amal Alamuddin, ora tocca al totomatrimonio. Secondo alcuni tabloid sarebbero già iniziati i preparativi per il grande evento, previsto probabilmente a Londra nel mese di settembre. Peccato che tra i due si sia messa la comunità drusa, corrente musulmana alla quale appartiene Amal, assolutamente contraria a questa unione.

Per i musulmani drusi libanesi, da cui proviene la Alamuddin, Clooney sarebbe infatti un “infedele“, in quanto non druso e l’unione con lui porterebbe la comunità musulmana a dover accusare la futura sposa di apostasia. Riusciranno George e Amal a convolare a nozze nonostante il severo veto religioso? Staremo a vedere.

Share

Comments

About author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

78 + = 81

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi