Addio a Eli Wallach

Di Redazione
Share

E’ morto all’eta di 98 anni Eli Wallach, il prolifico attore americano che interpretò il brutto nell’indimenticabile spaghetti-western Il buono, il brutto e il cattivo di Sergio Leone. La notizia del decesso è stata confermata ai media americani dalla figlia Katherine. Pur non avendo mai ottenuto neppure una nomination, nel 2010 Wallach era stato premiato con un Oscar alla carriera. In quell’occasione aveva detto: “Da attore ho interpretato un intero campionario di banditi, ladri, signori della guerra e molestatori”.
Nato a Brooklyn nel dicembre 1915, era stato tra i primi allievi dell’Actors’ Studio di Lee Strasberg. Nel 1945 aveva debuttato a Broadway imponendosi presto come un interprete teatrale, in particolare da protagonista ne La rosa tatuata, di Tennessee Williams. Nel cinema, Wallach aveva debuttato nel 1956 con il ruolo del cattivo che seduce una giovanissima Carrol Baker in Baby Doll – La bambola viva di Elia Kazan.

Altri ruoli da cattivo sono stati quello dell crudele capo banda messicano de I magnifici sette e del rapinatore di treni in La conquista del West, anche se il suo eclettismo gli ha permesso anche di essere il tenero amante di Marilyn Monroe ne Gli spostati e un raffinato falsario in Come rubare un milione di dollari e vivere felice. Il successo internazionale arriva proprio con Il buono, il brutto e il cattivo in cui interpretava un bandito senza scrupoli e burlone con due sfavillanti denti d’oro. In seguito Wallach era tornato spesso a lavorare in Italia, un paese che amava molto e di cui riuscì a imparare anche la lingua (AGI).



Share

Comments

About author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 76 = 81

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi