Golden Globe 2015: i look delle star

Di Carolina Tocci
Share

Dopo i premi, inevitabile che arrivino anche i giudizi sugli abiti indossati da stelle e stelline che ieri notte hanno calcato il tappeto rosso davanti al Beverly Hilton Hotel, che ha ospitato l’evento.



Inutile girarci attorno, i più ammirati, paparazzati e probabilmente anche invidiati della 72esima edizione dei Golden Globe sono stati loro: George Clooney e la sua elegantissima moglie Amal Alamuddin. Molto chic l’abito nero di Dior che lasciava all’avvocatessa una spalla nuda, corredato da guanti bianchi e dalla spilla nera sulla sulla borsetta bianca con la scritta “Je suis Charlie”, la stessa che George aveva appuntata sulla giacca.

Un’altra coppia particolarmente inseguita dai fotografi è stata quella composta da Matthew McConaughey in smoking firmato Dolce&Gabbana e dalla moglie Camila Alves, che ieri sera era vestita particolarmente male: il taglio dell’abito rosa antico Monique Lhuillier non le donava affatto, almeno quanto le meches bionde sui capelli tirati indietro.

Parlando sempre di coppie, presenti all’appello anche Justin Theroux e Jennifer Aniston, quest’ultima con un lungo abito nero lungo Saint Laurent. Keira Knightley, in dolce attesa, invece ha osato un po’ troppo con un abito Chanel tutto farfalle accanto al suo James Righton: è stato il vestito maggiormente preso di mira dal web, con il più alto numero di tweet che non hanno fatto che evidenziare l’infelice scelta dell’attrice inglese.

Sfavillante l’abito scelto per la serata da Julianne Moore, della maison Givenchy mentre Katie Holmes ha dato prova di non essere minimamente superstiziosa, indosssando un lungo e fasciante vestito viola scuro di Marchesa.

Amy Adams ha confermato la sua predilezione per le tinte pastello e anche in quest’occasione, optando per un vestito lungo e fasciante sulla vita di un lilla molto chiaro. Rigorosamente Versace. In Versace anche la rossa Jessica Chastain, che ha sfoggiato un abito nero e oro con una vertiginosa scollatura sul davanti.

Bianco, ma con qualche intarsio argentato, l’aderentissimo e scollatissimo abito Versace scelto da Kate Hudson.
Passo falso invece per Rosamund Pike, anche lei in bianco. Nonostante l’attrice sia già tornata in gran forma dopo la nascita del suo secondogenito, avvenuta nei primi giorni di dicembre, non sfoggiava proprio un vitino da vespa, come il modello della stilista americana Vera Wang invece richiederebbe, e neanche delle forme particolarmente sode.

Anche Jennifer Lopez non si è smentita, il suo abito Zuhair Murad scollatissimo e spaccatissimo con unghie abbinate non era esattamente chic, ma l’abbiamo vista indossare decisamente di peggio.

Molto particolare l’abito Monique Lhuillier indosato da Anna Kendrick, la protagonista di Into The Woods, che ha scelto uno stile davvero da fiaba. Ma anche Emma Stone ha optato per qualcosa di non convenzionale: il look scelto, solo all’apparenza casual, e composto da un prezioso corpetto di paillettes e pantalone nero con fascia a strascico Lanvin, le stava d’incanto. Ma tanto la Stone sarebbe splendida anche con indosso un sacco di patate.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

81 + = 82

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi