Giornate del Cinema Muto, a Pordenone John Landis e film inedito di Stanlio e Ollio

Di Carolina Tocci
Share
The Battle of the Century

The Battle of the Century

Dal prossimo 3 ottobre, per una settimana, Pordenone si popolerà di appassionati di cinema muto provenienti da tutto il mondo per la 34° edizione delle Giornate del Cinema Muto. Nate nel 1982 dalla collaborazione tra la Cineteca del Friuli di Gemona e Cinemazero di Pordenone, le Giornate del Cinema Muto si sono affermate come la principale manifestazione internazionale dedicata alla conservazione, alla diffusione e allo studio dei primi trent’anni di cinema.

La 34/a edizione delle Giornate sarà inaugurata da Maciste Alpno e proporrà, fra l’altro, la visione-maratona, della durata di oltre sei ore, del cineromanzo I Miserabili. In chiusura, un altro classico come Il fantasma dell’Opera.

Sarà presentato inoltre The Battle of the Century (La battaglia del secolo, 1927), secondo film di Stan Laurel e Oliver Hardy, pellicola della quale si conoscevano soltanto una decina di minuti fino a quando, lo scorso marzo, lo studioso e pianista americano Jon Mirsalis ha scoperto il secondo rullo, invisibile da decenni e considerato perduto. Restaurato dalla Lobster Films di Parigi, il film sarà presentato il 9 ottobre al Teatro Verdi nel corso della kermesse. Protagonista di questa edizione anche John Landis (Animal House, The Blues Brothers, Un lupo mannaro americano a Londra).

Oltre alla qualità delle proiezioni, punto d’onore delle Giornate sono da sempre gli accompagnamenti musicali. Durante tutto il festival, un gruppo di pianisti, tra i più quotati specialisti a livello mondiale, suona, improvvisando, musiche originali o contemporanee, e negli eventi speciali si esibiscono gruppi musicali o intere orchestre.

QUI il programma completo della rassegna.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 86 = 87

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi