Addio a Melissa Mathison

Di Carolina Tocci
Share

Melissa Mathison, sceneggiatrice ed ex moglie di Harrison Ford, è morta ieri a Los Angeles all’età di 65 anni dopo una lunga malattia. Nota per aver nota per aver lavorato a diversi film con Steven Speilberg tra cui E.T. – l’Extraterrestre, per il quale aveva ricevuto una nomination all’Oscar, Melissa era nata nel 1950 a Los Angeles. Debuttò nel 1979 con la sua sceneggiatura di Black Stallion. Successivamente, nel 1982, scrive E.T. – L’Extraterrestre e l’anno successivo scrive la parte di Spielberg de Ai confini della realtà. È stata anche sceneggiatrice di Kundun di Martin Scorsese e de La Chiave Magica. Recentemente la sceneggiatrice era tornata a lavorare con Steven Spielberg per Il G.G.G., adattamento del romanzo di Roald Dahl attualmente in post-produzione.

E’ stata sposata con Harrison Ford dal 1993 al 2004, con il quale ha avuto due figli, Malcolm e Georgia.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

21 + = 31

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi