Un bruchetto peloso protagonista del prossimo film di Hayao Miyazaki

Di Carolina Tocci
Share

Miyazaki

Aveva annunciato il suo ritiro, il maestro dell’animazione giapponese Hayao Miyazaki, gettando sconforto e disperazione tra i suoi fan. Ma per fortuna sembra averci ripensato: Il 13 novembre il canale giapponese NHK ha infatti trasmesso un’intervista al celebre regista durante la quale ha annunciato che lavorerà a un nuovo film, nonostante tre anni fa fosse ufficialmente andato in pensione.

Il nuovo film in progetto sarà una versione allungata di uno dei cortometraggi animati che Miyazaki sta realizzando per il museo dello Studio Ghibli (la casa di produzione da lui fondata nel 1985), dal titolo Kemushi no Boro, cioè Il bruco Boro, che racconta la storia di un «bruco peloso e piccolo, così piccolo che potrebbe essere schiacciato da due dita». Tempo di realizzazione previsto: non meno di cinque anni.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

85 + = 94

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi