Chi beve latte nei film? Spesso si tratta di feroci assassini

Di Carolina Tocci
Share

Non è un paese per vecchi

 



In un video del canale YouTube Now You See It viene spiegato che cosa vuol dire quando un personaggio beve latte in un film. È un modo che gli sceneggiatori hanno per caratterizzare i personaggi, dato che il latte in genere viene associato all’innocenza, alla crescita, all’immaturità.

James_Dean

James Dean in Gioventù bruciata, beveva latte. Difficile invece trovare l’agente 007 con un bicchiere di latte in mano al posto del suo proverbiale vodka Martini agitato, non mescolato.

Arancia_Meccanica

Ma non sempre il latte nei film viene associato a questi concetti: infatti ci sono tantissimi “cattivi” che lo bevono, uno su tutti l’Alex di Arancia meccanica. In questo caso si tratta di un modo per evidenziare la dicotomia crudeltà – innocenza che, in alcuni soggetti, viene superata attraverso forti disagi psichici.

Hans_Landa

Pensate al killer di Non è un paese per vecchi interpretato da Javier Bardem, un uomo adulto, e folle, che continua a bere latte, o allo spietato colonnello Hans Landa di Bastardi senza gloria. Oppure, estendendo un po’ il campo, al bicchiere di latte forse avvelenato de Il sospetto di Hitchcock. Se al posto del bicchiere splendente di latte (Hitch ci fece mettere una lampadina dentro) ci fosse stato un whiskey, la scena non avrebbe funzionato altrettanto bene.

Il_Sospetto

 

 

 

 

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

30 + = 39

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi