Addio a Roger Moore

Di Redazione
Share

roger moore

Con il cuore affranto, dobbiamo condividere la terribile notizia che nostro padre, Sir Roger Moore, è scomparso oggi in Svizzera dopo una breve ma dura battaglia con il cancro. Siamo tutti devastati”. Così i figli di Roger Moore, Deborah, Geoffrey e Christian, annunciano su Twitter la morte dell’attore che aveva 89 anni, la cui carriera è impressa nell’immaginario collettivo soprattuto per il ruolo di James Bond in 7 film della saga e per le serie tv Il Santo, dove interpretava il ‘giustiziere’ Simon Templar, e Attenti a quei due, che lo vedeva in coppia con Tony Curtis.

L’amore con il quale è stato circondato nei suoi ultimi giorni di vita – prosegue la dichiarazione dei tre figli – è così grande da non poter essere tradotto in parole. Sappiamo che il nostro amore e la nostra ammirazione saranno resi ancora più grandi da tutte le persone che lo conoscevano in tutto il mondo per i suoi film, i suoi programmi tv e per il suo appassionato lavoro per l’Unicef, che lui considerava il suo più grande successo“, dicono Deborah, Geoffrey e Christian, tutti e tre nati dal matrimonio con la sua terza moglie, l’attrice italiana Luisa Mattioli, da cui divorziò nel 1993.



L’affetto che nostro padre ha sentito ogni volta che stava su un palco o di fronte ad una cinepresa lo ha enormemente sostenuto e tenuto occupato per quasi 90 anni, fino alle sua ultima apparizione nel novembre scorso sul palco della Royal Festival Hall di Londra. Il sostegno del pubblico lo incoraggiava sia sul palco che fuori“, aggiungono i figli. “Grazie papà per esserci stato e per essere stato così tanto speciale per molte persone“, affermano. Per poi aggiungere: “Il nostro pensiero ora deve supportare Kristina (la milionaria di origini danesi e svedesi Kristina Tholstrupin, sua quarta moglie) in questo momento difficile“, concludono i figli, annunciando che il funerale “in accordo con le volontà” del padre si terrà in forma privata a Monaco.

 

Share

Comments

About author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 7 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi