Ex: no dei cattolici

Di Carolina Tocci
Share

“Sconsigliabile, non utilizzabile, superficiale”. Questo il giudizio della Commissione Nazionale di valutazione Film, curata dall’Acec (Associazione Cattolica Esercenti Cinema) per conto della Cei, sul film diretto da Fausto Brizzi.

Il motivo è presto detto. Tra i tanti episodi che vengono raccontati nella pellicola, c’è anche quello che vede un prete (interpretato da Flavio Insinna) che abbandona l’abito talare per una donna.



In questo modo Ex non verrà proiettato in oltre mille sale appartenenti all’Acec, su tutto il territorio italiano.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

9 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi