La vita di Pi secondo Ang Lee

Di Carolina Tocci
Share

Il celebre regista taiwanese (premio Oscar per I segreti di Brokeback Mountain), si è detto molto interessato a  dirigere un adattamento cinematografico tratto da Life of Pi, romanzo dello scrittore canadese Yann Martel.

Il libro racconta la storia di un ragazzo indiano sopravvissuto ad un naufragio. In mezzo all’Oceano Pacifico, dividerà una scialuppa di salvataggio con una iena, una tigre del Bengala, un orangutan e una zebra. Isolato dal resto del mondo, si troverà a riflettere sui perché della vita.



Molti altri registi si erano interessati alla storia di Martel, da Alfonso Cuaròn a Shyamalan, ma senza che il progetto fosse portato avanti.

Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

7 + 3 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi