Da Borat a Brüno

Di Carolina Tocci
Share

Sacha Baron Cohen non  si smentisce mai. L’attore, meglio noto come Borat, si è spacciato per un giornalista austriaco, riuscendo a partecipare a un corso di addestramento dell’Accademia Militare dell’Alabama. Accompagnato da un troupe cinematografica che ha ripreso tutto, è stato tradito da un cadetto che l’ha riconosciuto, rivelando la sua vera identità.

Il materiale girato in questa occasione, farà parte del nuovo film di Cohen, il cui assurdo titolo dovrebbe essere: Brüno: Delicious Journeys Through America for the Purpose of Making Heterosexual Males Visibly Uncomfortable in the Presence of a Gay Foreigner in a Mesh T-Shirt. La storia è quella di Brüno, interpretato da Cohen, un giornalista gay austriaco che si occupa di moda. Eccovi una clip in cui Brüno irrompe sulla passerella durante una sfilata di Agatha Ruiz de la Prada, a Milano.



[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=xGT0zKz0JtA[/youtube]

Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

9 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi