Mostri contro alieni

Di
Share

Susan è una ragazza che viene colpita da un meteorite il giorno del suo matrimonio. Questo evento la farà crescere fino a quindici metri di altezza. I militari entrano in azione: Susan viene catturata e rinchiusa all’interno di uno strano carcere governativo. Qui conoscerà un gruppo di mostri con i quali molto presto si troverà a salvare il mondo da un’invasione aliena.



Il primo film d’animazione interamente realizzato per esser visto in 3D è servito. Più o meno. Perché in Italia saranno circa un centinaio le sale che hanno a disposizione la tecnologia perché il film possa esser visto in 3D, e questo è già un limite non indifferente.

La storia di Mostri contro alieni non è particolarmente ricca di significato, e tra i personaggi l’unica ad avere una certa personalità è Susan. Gli altri si limitano a esprimere sentimenti piuttosto semplici come paura, desiderio, affetto e poco altro. Certo le tecnologie utilizzate dalla Dreamworks sono davvero notevoli, peccato che non siano affiancate ai classici elementi che fanno di un film un buon film: storia valida e personaggi ben strutturati tanto per iniziare. In ogni caso Mostri contro alieni rimane un prodotto ben confezionato, sicuramente più adatto a un pubblico di ragazzi.

Insomma, avremo anche guadagnato la terza dimensione, ma la profondità di tante altre storie animate (si pensi a Wallace & Gromit: La maledizione del coniglio mannaro, sempre della Dreamworks o a Monsters & Co., targato Pixar) si è un po’ persa per strada.

Voto 6

Qui trovate le interviste al cast del film

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

86 + = 92

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi