Questione di cuore

Di
Share

L’idea di esplorare due mondi opposti vendendoli dagli occhi di due personaggi che si scontrano e incontrano non è nuova, ma nel nuovo lavoro di Francesca Archibugi è arricchita da una profondità notevole. La regista insiste su come ogni vita sia alla fine solamente la vetrina di un interno decisamente più complesso: Angelo (Rossi Stuart) è un carrozziere che vive dell’amore per la sua famiglia, e ha sempre trovato conforto nell’aurea mediocritas. La normalità è invece una prigione per Alberto (Albanese), sceneggiatore che è stanco del proprio lavoro e della propria relazione sentimentale. I due si incontrano in ospedale quando vengono entrambi ricoverati per un infarto, e inaspettatamente diventeranno l’uno il supporto dell’altro.



Realizzare film sull’amicizia non è mai semplice, ma Archibugi riesce a fare persino di più: indaga non solo su ciò che può rendere affini due persone apparentemente diverse, ma anche sui pregiudizi sociali e sulle differenze tra una Roma popolare e una più pomposa. Per non parlare del modo delicato e veritiero con il quale tratta dell’amicizia tra uomini. Il film non è interessato alla battuta facile e il ritmo non nasconde qualche fiacca, ma i due protagonisti sono assolutamente strepitosi. Ottima anche Micaela Ramazzotti, che si conferma dopo Tutta la vita davanti come una vera perla del cinema giovane italiano.

Voto 7

Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

4 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi