Cannes aspetta Terry Gilliam

Di Carolina Tocci
Share

Terminato il Tarantino day, sicuramente la giornata più caotica di questo festival, ieri si è tornati alla normalità… Si fa per dire. La manifestazione volge al termine anche se ieri sono stati presentati, in concorso, due film molto applauditi: A l’origine del francese Xavier Giannoli e Il nastro bianco dell’austriaco Michael Haneke. Il primo racconta la storia di un truffatore che si finge il responsabile di un cantiere autostradale riuscendo così ad ingannare un’intera regione. La pellicola di Haneke, invece, attraverso splendide immagini in bianco e nero, porta sullo schermo la storia di un paesino della Germania nel 1913, focalizzandosi sul rapporto genitori-figli. Presentato anche il primo film di una Fanny Ardant per la prima volta  in veste di regista, Cendres et sang. Con la storia di una donna israeliana che accetta di sposare un lontano parente, dopo essere rimasta vedova e con tre figli a carico.  Da segnalare anche  l’arrivo di Terry Gilliam, l’ex Monty Python che oggi presentarà Fuori Concorso l’atteso Parnassus: L’uomo che voleva ingannare il diavolo, con Heath Ledger, Johnny Depp, Colin Farrell e Jude Law.

Il lato mondano del festival, invece, ha vissuto un gran momento in occasione dell’annuale asta di beneficenza organizzata nella splendida cornice dell’Hotel Du Cap, a favore della raccolta fondi per la ricerca sull’Aids. La battitrice d’asta, come avviene ormai da alcuni anni, è stata una carismatica Sharon Stone. Numerosissimi gli ospiti : da Robin Wright a Diane Kruger e il fidanzato Joshua Jackson, da Robert Pattinson al regista Terry Gilliam con la moglie. E poi Josh Hartnett, Eva Green, Elizabeth Hurley e le immancabili Paris Hilton e Dita Von Teese. Ecco alcune immagini dell’evento.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 81 = 85

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi