Venezia Daily: trionfo Pixar

Di Francesco Bernacchio
Share

George Lucas è arrivato per la prima volta al Festival di Venezia, ma solamente per consegnare il Leone D’Oro all’amico John Lasseter. L’uomo chiave di Pixar ha poi continuato a festeggiare con Woody e Buzz da Toy Story (le versioni 3D dei due film vengono proposte fuori concorso) e anche con tutti gli altri protagonisti dei mondi Pixar.



Giovanna Mezzogiorno ha presentato il documentario dedicato a suo padre Vittorio, intitolato Negli occhi. Giovanna è la voce di un film che racconta l’attore attraverso le persone che hanno fatto parte della sua vita, dai familiari agli amici a chi ha lavorato con lui. Il film è di Daniele Anzellotti.

Christopher Lambert è cambiato parecchio dall’ultima volta che l’abbiamo visto. Recita nel lavoro della francese Claire Denis, White Material, insieme con Isabelle Huppert. La storia è quella di una famiglia occidentale che ha una piantagione di caffè in Camerun, dove impazza la guerra. Il film non ha convinto più di tanto, nonostante l’interpretazione della meravigliosa protagonista.

Attesissimo, Michael Moore ha portato a Venezia Capitalism: A Love Story, il film verità che pone l’accento sulla contraddizione tra democrazia e capitalismo. Un ritratto impietoso del sogno americano e delle sue numerose falle.

Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

68 + = 75

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi