Il Mago di Oz settant’anni dopo

Di Francesco Bernacchio
Share

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=A5s8LURnmpc[/youtube]

Erano quasi il simbolo del Regno di Oz: i Mastichini, i primi ad aiutare Dorothy nel suo viaggio verso il Mago, sono stati nel corso degli anni fonte inesauribile di legende. Addirittura, c’è chi dice che gli attorri affetti da nanismo, che interpretavano i bizzarri ometti, erano dediti a droga e alcol party durante tutto il periodo delle riprese.
In questo video, ecco i soli Mastichini sopravvissuti, settant’anni dopo, che ci raccontano ricordi e curiosità di allora. Neppure un accenno alla cocaina.



Share

Comments

Tagged with:

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 34 = 36

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi