Festival di Roma, i vincitori

Di Francesco Bernacchio
Share

Consegnati ieri i premi Marc’Aurelio del Festival del Cinema di Roma: vince Brotherhood, storia di gay nazisti diretta dall’italo-danese Nicolò Donato. L’uomo che verrà, grande favorito alla vigilia dell’assegnazione dei premi, si è portato a casa il premio del pubblico.
Helen Mirren vince come migliore attrice per The Last Station, e Sergio Castellitto è il miglior attore con la sua interpretazione in Alza la testa.
Di seguito, ecco tutti i premi assegnati.

Premio Marc’Aurelio d’Oro della Giuria miglior film: Brotherhood di Nicolò Donato



Premio Marc’Aurelio d’Argento della Giuria migliore attrice:Helen Mirren per The Last Station

Premio Marc’Aurelio d’Argento della Giuria migliore attore:Sergio Castellitto per Alza la Testa

Gran Premio della Giuria Marc’Aurelio d’argento: L’uomo che verrà di Giorgio Diritti

Premio Marc’Aurelio d’Oro del pubblico – BNL: L’uomo che verrà di Giorgio Diritti

Premio Marc’Aurelio d’Argento Alice nella città sotto i 12 anni:Last Ride di Glendyn Ivin

Premio Marc’Aurelio d’Argento Alice nella città sopra i 12 anni: Winter in Wartime di Martin Koolhoven

Menzione speciale: Vegas di Gunnar Vikene

Premio Marc’Aurelio d’argento al miglior documentario per L’Altro Cinema/Extra: Sons of Cuba di Andrew Lang

Menzione speciale: Fratelli d’Italia di Claudio Giovannesi

Menzione speciale: Severe Clear di Kristian Fraga

Share

Comments

Tagged with:

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi