Depardieu testa calda

Di Carolina Tocci
Share

A sessant’anni suonati l’attore francese non ha smussato nemmeno un po’ il suo proverbiale caratterino. Questa volta a farne le spese è stata un’auto parcheggiata nei pressi di casa sua, a Parigi. A giustificare lo scatto d’ira che ha fatto sì che Depardieu prendesse a calci e pugni la sfortunata vettura, ci sarebbe stato un “sovraffaticamento o un colpo di calore”, come riporta la deposizione fatta dall’attore al commissariato di polizia.

Secondo quanto ha dichiarato un testimone, il corpulento attore avrebbe iniziato a tirare calci e pugni, prima sulle portiere della macchina, poi sul parabrezza. L’auto era parcheggiata davanti a un club di scambisti, vicino alla sua abitazione. Depardieu non è nuovo a queste improvvise sfuriate, la più nota delle quali avvenuta nel 2005, quando prese a testate un fotografo che cercava di immortalarlo.



Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 64 = 65

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi