Raoul Bova: scusa, ma…

Di Carolina Tocci
Share

Il ciclone Moccia sembra inarrestabile, e a pochi mesi dall’uscita del suo ultimo film, Amore 14, rieccolo tornare in campo con il sequel di Scusa ma ti chiamo amore. Scusa ma ti voglio sposare, guardacaso in uscita nelle sale proprio nel weekend di San Valentino, riprende la storia d’amore di Alex e Niki esattamente dove li avevamo lasciati. Dopo tre anni, la loro storia sembra andare a gonfie vele, nonostante la differenza di età, tanto da convincere Alex a fare il grande passo e a chiedere alla sua Niki di sposarlo. Ma la via che conduce all’altare non è sempre in discesa, e i due si troveranno ad affrontare numerosi imprevisti.
Questa mattina il film, in uscita il 12 febbraio, è stato presentato alla stampa. Oltre al regista Federico Moccia, erano presenti tutti i membri del cast, compreso Raoul Bova, che ha parlato del suo personaggio nel film e della sua eventuale partecipazione al Festival di Sanremo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=_yBtd0sKJw0[/youtube]



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

1 Comment

  1. Sara 12 febbraio 2010 at 00:02

    Madonna ma che fico!!!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 1 = 9

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi