Jesse James: salta fuori un’altra amante

Di Carolina Tocci
Share

Chissà come mai, non siamo affatto stupiti del fatto che ora inizino a saltar fuori presunte amanti, un po’ come è accaduto per Tiger Woods. Dopotutto è pur sempre il pronipote del leggendario fuorilegge omonimo… La fonte della notizia, il settimanale scandalistico Star Magazine (oltre a una presunta gravidanza di Sandra Bullock tutta da confermare), urla a gran voce il nome di un’altra spogliarellista con cui Jesse avrebbe avuto una storia di oltre due anni, iniziata nel 2006: Melissa Smith. Anche lei, come Michelle McGee, è piena di tatuaggi, un particolare che il marito di Sandra Bullock sembra apprezzare davvero molto.



Secondo quanto rivelato a Star Magazine, Melissa sarebbe stata contattata da Jesse tramite la sua pagina di Myspace, dopo aver visto una sua foto in costume. In seguito James l’avrebbe invitata nel suo ufficio (è il fondatore della West Coast Choppers, un’officina specializzata nella costruzione di moto “su misura”) e lì avrebbero consumato il loro primo rapporto. Gli incontri avvenivano più o meno ogni due settimane, fino a marzo del 2009. Ma, guardate un po’ che coincidenza, marzo 2009 era il periodo in cui Jess aveva iniziato la sua storia con Michelle McGee! Un ulteriore dettaglio: anche durante gli incontri con Melissa, così come per quelli avvenuti con Michelle, Jesse James non ha utilizzato il preservativo. Ad avvalorare il tutto, ci sono le dichiarazioni di alcuni conoscenti e colleghi di Jesse, che però hanno preferito rimanere anonimi. ” James era solito fare questo tipo di incontri. In genere sceglieva ragazze disponibili, spogliarelliste o modelle”, sostiene uno di loro. “Le conosceva via internet, e le invitava nel suo ufficio”. Aspettiamo la prossima.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 28 = 34

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi