Bacio gay per Dustin Hoffman

Di Carolina Tocci
Share

Tutta colpa dei Lakers, la squadra di basket più tifata dalle star di Hollywood. Giovedì scorso alla finale dell’NBA tra i Los Angeles Lakers e i Boston Celtics c’erano proprio tutti, da Leonardo DiCaprio a Snoop Dogg ad Adam Sandler. E c’erano anche Dustin Hoffman e Jason Bateman (L’isola delle coppie) seduti l’uno accanto all’altro e in compagnia delle rispettive mogli nel settore VIP dello Staples Center.



Ad un tratto la “kiss me cam”, la telecamera adibita a inquadrare le coppie che si baciano all’interno dello stadio, li ha puntati e i due attori, invece che baciare le loro compagne, hanno preferito baciarsi tra loro, finendo così sul maxischermo. Inutile dire che la simpatica performance tra i due è stata salutata dai presenti con un fragoroso applauso. Uno show nello show.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

9 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi