La Jolie ha sniffato prima di un’intervista

Di Carolina Tocci
Share

Ad incastrare Angelina, questa volta ci si è messo nientemeno che uno spacciatore che si è fatto otto mesi di carcere per possesso di cocaina nel 2002. Franklin Meyer, questo il nome dell’uomo, ha rivelato a Life&Style Magazine che la Jolie avrebbe fatto uso di cocaina prima e dopo un’intervista durante un talk show, il 14 gennaio del 2000. Sull’articolo si leggono poi dettagli scomodi sul fatto che Angie si incontrava con Meyer più o meno quattro volte al mese al Chelsea Hotel di New York, luogo in cui l’attrice si riforniva di coca ed eroina.

Date un’occhiata a questo estratto dell’intervista incriminata, durante il Charlie Rose Show, in cui l’attrice sta parlando del personaggio che interpretava in Ragazze interrotte. In effetti parla molto velocemente e a volte si mangia le parole. Per non parlare dei momenti in cui sbatte frequentemente le palpebre per sgranare gli occhi subito dopo. Era decisamente allucinata.



[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=kSml8LSkstE&feature=player_embedded[/youtube]

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

22 + = 32

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi