Il primo film girato con un iPhone

Di Carolina Tocci
Share

E’ sempre stato un eclettico, Park Chan-wook, autore amante delle sfide oltre che visionario sperimentatore. L’ultima che si è inventato è un film di trenta minuti, interamente girato con due iPhone4 per avere due diversi angoli e prospettive da utilizzare poi in fase di montaggio. Con l’aiuto di suo fratello Park Chan-kyong ha tentato l’impresa e ci è riuscito, visto che Paranmanjang (che in coreano significa Una vita tra alti e bassi, mentre il titolo internazionale è Night Fishing) sarà nelle sale sudcoreane per la fine di gennaio e presto sarà disponibile anche in Rete. L’horror a tinte fantasy realizzato dai Park Chan Bros, costato circa centotrenta mila dollari e realizzato in soli dieci giorni, racconta la storia di un uomo che durante una battuta di pesca in un fiume recupera il corpo di una donna, apparentemente morta. Preso dal panico, decide di portarlo in riva al mare per assicurarsi delle sue condizioni. Ma la donna si sveglia improvvisamente e tenta di strangolarlo. L’uomo perde i sensi e al suo risveglio è vestito con gli abiti della donna, che si scoprirà essere una sciamana. “Abbiamo fatto tutto come per un film tradizionale”, ha dichiarato Park Chan-wook. “Dal casting alla ricerca delle location alla produzione vera e propria, solo usando un iPhone al posto di una normale macchina da presa”. Curiosi è? Guardatevi il trailer.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=eYO-suuPdlY&feature=player_embedded[/youtube]



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

39 + = 44

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi