L’Italia fuori dagli Oscar

Di Carolina Tocci
Share

Virzì è fuori. E con lui la speranza dell’Italia di partecipare alla notte delle stelle. L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha infatti reso nota pochi minuti fa la lista dei nove film da cui si arriverà alla cinquina finale che verrà annunciata martedì 25 gennaio, insieme con le altre nomination dell’edizione 2011. E La prima cosa bella, non è nella lista.

I titoli che possono ancora sperare sono:



Danimarca, In un mondo migliore (In a Better World) Susanne Bier

Algeria, Hors la Loi (Outside the Law), Rachid Bouchareb

Canada, La donna che canta (Incendies) Denis Villeneuve

Grecia, Dogtooth, Yorgos Lanthimos

Messico, Biutiful, Alejandro Gonzalez Inarritu

Giappone, Confessions Tetsuya Nakashima

Sudafrica, Life, above All, Oliver Schmitz

Spagna, Tambien la Lluvia (Even the Rain), Iciar Bollain

Svezia, Simple Simon, Andreas Ohman

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

82 + = 89

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi