Reese Witherspoon ha detto il suo secondo sì

Di Carolina Tocci
Share

Ojai, California. Ieri il giardino del ranch di Reese Witherspoon era insolitamente pieno di gazebo, teli bianchi e tavole imbandite. E non sono mancate nemmeno le scenografiche colombe, che hanno spiccato il volo quando lei e il suo novello sposo Jim hanno pronunciato il fatidico “I do”. Tutto molto hollywoodiano per il matrimonio della Legally Blond Reese (35 anni) e del quotato agente cinematografico Jim Toth (40 anni), conosciutisi poco più di un anno fa e fidanzati dallo scorso dicembre.



Una cerimonia blindata, dunque, quella che si è svolta ieri nella tenuta di Reese a centocinquanta chilometri da Los Angeles, che i paparazzi hanno cercato disperatamente di immortalare, ma con scarsi risultati. All’avvenimento erano presenti i figli che Reese ha avuto dal suo primo marito Ryan Phillippe, Ava e Deacon, oltre a tanti ospiti VIP tra cui Renée Zellweger, Salma Hayek, la coppia più chiacchierata del momento composta da Sean Penn e Scarlett Johansson, Tobey Maguire, Robert Downey Jr. con la moglie Susan e tanti altri.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 72 = 76

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi