Allen e Banderas a Cannes

Di Carolina Tocci
Share

Il film d’apertura di questa 64° edizione del Festival di Cannes è stato presentato alla stampa questa mattina. In una sala gremita di giornalisti per la conferenza che ha seguito la proiezione, Woody Allen non ha nascosto la sua proverbiale angoscia che lo coglie sempre prima di presentare una nuova pellicola: “Sono molto agitato, ma so che da stasera in poi tutto diventerà più rilassante”. Questa sera infatti, durante la cerimonia di inaugurazione del Festival, Midnight in Paris verrà presentato anche al pubblico. Il cineasta newyorkese non ha lesinato nemmeno sulle dichiarazione d’amore nei confronti di Parigi, che considera “la città più affascinante ed eccitante del mondo”. Con lui, i suoi protagonisti Owen Wilson, Lea Seydoux, Rachel McAdams Adrien Brody e Michael Sheen. Carla Bruni e Marion Cotillard grandi assenti per un motivo che le unisce: la maternità. Stando alle reazioni della stampa, Midnight in Paris promette di essere un’altra perla della filmografia alleniana. Nel frattempo sul daily di Variety che viene distribuito quotidianamente durante il Festiva, apprendiamo che il film che Allen girerà a Roma in estate si intitolerà Bop Decameron. La pellicola sarà inspirata alle omonime novelle di Boccaccio, raccontando sue storie con protagonisti attori americani, altre due , invece, con attori italiani. Da quanto riportato, Bop Decameron sarà ispirato al film a episodi del 1962 Boccaccio ’70, firmato da Fellini, De Sica, Monicelli e Visconti.



Presentato nel primo pomeriggio di oggi anche il cartoon Puss in Boots della Dreamworks. La spiaggia del Carlton Hotel di Cannes ha ospitato un insolito photocall di questo Gatto con gli Stivali, in arrivo nelle sale il prossimo novembre. Diretto da Chris Miller, regista del terzo capitolo di Shrek, il film è uno spin-off del fortunato franchise. A prestare le voci ai personaggi principali, Antonio Banderas e Salma Hayek.

Questa sera, oltre al red carpet e alla presentazione ufficiale di Midnight in Paris, un altro momento clou sarà la premiazione di Bernardo Bertolucci con la Palma d’oro alla carriera. A consegnargliela, sarà il presidente della giuria Robert De Niro.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

8 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi