Il subway dress va all’asta

Di Carolina Tocci
Share

Una delle immagini più celebri e rappresentative di Marilyn è quella che la ritrae sul set del film diretto nel 1955 da Billy Wilder, Quando la moglie è in vacanza. Indimenticabile la scena in cui l’attrice cammina su una grata e cerca di abbassarsi la gonna dell’abito bianco che si alza mosso dal vento per il passaggio del metrò. Il subway dress, come è noto negli States, sarà messo all’asta iprossimo 18 giugno: secondo le previsioni l’abito sarà venduto a una cifra non inferiore ai due milioni di dollari.



Il capo d’abbigliamento, disegnato dal costumista William Travilla, fa parte della collezione di oltre tremila abiti di Debbie Reynolds, attrice, cantante e ballerina statunitense, insieme ad altri cimeli hollywoodiani (costumi di scena del Mago di Oz e My Fairy Lady), esposti fino a quest’anno all’Hollywood Motion Picture Museum e che verranno messi tutti all’asta. “L’abito è diventato di color ecrù – ha dichiarato la Reynolds – perchè come sapete è molto, molto vecchio ormai”. Siamo davvero curiosi di sapere chi si porterà a casa una delle reliquie più preziose della storia del cinema.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

4 + 3 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi