X-Men: L’inizio

Di
Share

Tra prequel, spin-off, midquel e sequel non possiamo certo dire che i supereroi al cinema non ci abbiano abituato a una pedissequa replica della continuity che caratterizza le loro avventure sui comic book. E così, dopo tre film della serie “regolare”, un prequel sulla storia di Wolverine e l’annuncio di un altro retroscena sulle vicende di Magneto, eccoci di fronte all’inizio della storia dei mutanti Marvel. Le vicende della primissima formazione degli X-Men, con un Magneto buono e ancora umano, un Professor X ancora con le gambe a posto, e una manciata di ragazzini che non ha la minima idea di come usare i propri poteri.



Fa da sfondo al tutto una spy story di fantapolitica ben congegnata da Vaughn, che ci infila in mezzo la Guerra Fredda e la Baia dei Porci, come teatro di oscure macchinazioni e conflitto tra mutanti buoni e mutanti cattivi. Il tutto ha lo scopo di mostrarci come mai Magneto sia passato alla parte oscura della Forza, decidendo che gli umani non avrebbero mai capito i mutanti, e non c’era altro modo di essere speciali se non combattere i mortali. Può un film degli X-Men reggere senza Wolverine? Può. Certo, spesso le battute sono sin troppo telefonate, così come i rimandi a quello che sarà. Ma per essere un capitolo con supereroi ignari e anche un po’ maldestri, si tratta sicuramente di una ventata di freschezza.

Voto 6

Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 30 = 31

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi