Catherine e Michael a lezioni di cucina italiana

Di Carolina Tocci
Share

E’ stato un anno difficile per la coppia: per lei, la battaglia contro un disturbo bipolare, per lui una guerra, fortunatamente vinta, contro un cancro alla gola. E quest’estate hanno deciso di prendersi un mese intero di ferie  e di trascorrerlo in Europa. Infatti da alcuni giorni la coppia è stata paparazzata sulla riviera francese, a bordo di uno yacht, e poi su quella ligure, dove sono stati costretti a scappar via letteralmente da Portofino a causa dei paparazzi che non gli davano tregua, per rifugiarsi nella più tranquilla Rapallo. Proprio qui hanno imparato alcuni segreti della cucina locale, rimanendo un intero pomeriggio nei laboratori del ParlaComeMangi senza paparazzi intorno, a stendere la pasta e ad assaggiare le varie pietanze. Poi, prima di andar via, Catherine ha fatto incetta di funghi di Calizzano, peperoni di Cori, mozzarelle di bufala , cioccolato artigianale e di olio extravergine di oliva taggiasca, tipico della zona. Dopo questo tour gastronomico, i due attori sono stati raggiunti da Brett Ratner, (regista di X Men: Conflitto finale) con il quale si sono seduti nuovamente a tavola per una cena al Gambero, uno dei ristoranti più esclusivi della cittadina. Insomma, se non fosse chiaro il concetto, a Michael e Catherine piace mangiare bene, e tanto, anche se a guardarli non si direbbe.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

72 + = 75

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi