Suri mette il rossetto e paga il conto

Di Carolina Tocci
Share

Forse una situazione simile richiederebbe una raccolta firme, una cosa tipo “Chiediamo a Tom e Katie di rendersi conto del modo in cui va in giro la loro figlia”. Ma probabilmente i due attori se ne rendono conto, eccome, anche se non le dicono niente. Sta di fatto che dopo le scarpe col tacco, L’IPad e le borse griffate, ora la piccola (ma non lasciatevi commuovere dall’età, anagrafica, in realtà è un’aliena trentaduenne) Suri, che ha solo cinque anni, se ne va in giro con un bel rossetto di colore acceso. Ma la cosa che agghiaccia ancora più delle labbra colorate, è lo sguardo della ragazzina: da donna navigata, consapevole e viziata. Non ci scordiamo che dispone di una carta di credito a suo nome perché così “può iniziare a conoscere il valore del denaro già dalla tenera età” hanno detto i suoi genitori. Un  metodo educativo decisamente particolare, quello adottato in casa Cruise, anche perché di recente, al termine di una cena in un ristorante di Praga, la “bambina” avrebbe chiamato a sé il cameriere, pagato il conto per tutti e lasciato nel piatto una mancia da levare il fiato. Guardiamo il lato positivo: almeno non è tirchia.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 16 = 21

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi