La Canalis come un cane

Di Carolina Tocci
Share

La Canalis torna a perorare la causa della Peta e questa volta lo fa con un video che risulta un po’ troppo hot, nel vero senso del termine, dato il tema trattato. Vediamo infatti qualcuno lasciare Elisabetta accaldata e sudata dentro una macchina in piena estate, proprio come come se fosse un cane. Ma le immagini del filmato che dovrebbero far scaturire un sentimento di pietà in chi guarda, suscitano tutt’altro. Va bene che la PETA ha spesso fatto ricorso a doppi sensi e testimonial senza veli nelle sue precedenti crociate contro l’abbandono e in favore della salvaguardia dei diritti degli animali (compresa la stessa Elisabetta che qualche tempo fa si era fatta fotografare come mamma l’ha fatta al grido di “Meglio nuda che in pelliccia”), ma nutriamo dei forti dubbi sul fatto che chi vedrà questo spot si convincerà a non lasciare più il cane chiuso in macchina.



Share

Comments

Tagged with:

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

9 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi