Clint Eastwood e i matrimoni gay

Di Carolina Tocci
Share

Piedi sul tavolo e mug a portata, nel salotto di Ellen DeGeneres martedì scorso si è seduto Clint Eastwood, che sta vivendo un momento di grande visibilità. Reduce dal successo televisivo con il reality Mrs Eastwood & company, dall’uscita negli States del suo ultimo film Trouble with the Curve (che da noi uscirà il 30 novembre) e dal bizzarro discorso alla convention Repubblicana durante la quale si è rivolto a una sedia vuota occupata da un immaginario Presidente Obama, l’ottantaduenne leggenda del cinema Hollywoodiano ha detto la sua sui matrimoni gay, asserendo che l’opinione che ha a riguardo rispecchia il modo che ha di vedere il mondo, da libertario, e che secondo lui ognuno è libero di sposarsi con chi vuole.



“Con la condizione della società in questo momento – ha aggiunto Eastwood – con i tassi di disoccupazione e il debito enorme che aumenta vertiginosamente così come la spesa pubblica, si potrebbe pensare che ci sarebbero molte questioni più urgenti a cui pensare piuttosto che preoccuparsi dei matrimoni gay”. Ha anche preso tempo per parlare delle polemiche causate dal suo discorso alla convention repubblicana: “I democratici che mi stavano guardando pensavano che fossi in preda alla demenza senile, i repubblicani invece sanno bene che non era così”.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

45 + = 55

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi