Addio a James Gandolfini

Di Carolina Tocci
Share

Se ne è andato a soli cinquantuno anni James Gandolfini, poche ore fa, stroncato da un infarto (anche se la causa della morte non è stata ancora resa ufficialmente nota) mentre si trovava a Roma per una breve vacanza. Il prossimo weekend avrebbe dovuto essere al Festival del cinema di Taormina, dove doveva partecipare a una tavola rotonda insieme con altri registi.

Diventato celebre con l’interpretazione di Tony Soprano, il boss mafioso della serie tv I Soprano, che gli è valsa la conquista di ben tre Emmy Award come migliore attore, Gandolfini aveva alle spalle una lunga carriera cinematografica iniziata nel 1992. Al momento stava lavorando a una nuova serie della Hbo, intitolata Criminal Justice. Il destino ha voluto che la sua vita finisse proprio in Italia, lui che era nato nel New Jersey da genitori italoamericani.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

7 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi