Pattinson, Moore e Wasikowska sul set di Maps To The Stars

Di Carolina Tocci
Share

Le aspettative sono alte, già dallo scorso maggio quando, durante il Festival di Cannes, è stato annunciato che Cronenberg avrebbe diretto una storia di fantasmi con un cast stellare, tra cui da Robert Pattinson (già protagonista di Cosmopolis). Scritto da Bruce Wagner, Maps To The Stars è descritto come una “storia di fantasmi che offre una visione critica della società di Los Angeles così ossessionata dal culto della celebrità”. Al centro della vicenda, la famiglia Weiss, composta da Stafford (John Cusack), uno psicoterapeuta che ha fatto fortuna con i libri automotivazionali e sua moglie (Olivia Williams), un’aggressiva e prepotente madre-manager del loro figlio di 13 anni (Evan Uccello) che, baby-star del mondo della tv è poi finito in un centro di rehab per problemi di droga.



A completare questa famiglia decisamente complicata troviamo infine l’altra figlia, la Wasikowska: una ragazza appena uscita da un ospedale psichiatrico che finisce col fare amicizia con un autista di limousine e aspirante attore (Robert Pattinson).

Nelle foto dal set, Robert Pattinson, una biondissima Julianne Moore e Mia Wasikowska.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 65 = 68

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi